Penne con tonno al cartoccio.

Le penne con tonno al cartoccio sono un primo molto buono e appetitoso, arricchito da pinoli, olive taggiasche e capperi.. Se volete stupire la famiglia o gli ospiti vi consiglio di provare questa ricetta, tanto semplice da preparare quanto succulenta da assaporare. L'ultima cottura al cartoccio dona un tocco in più al piatto! Ingredienti: 500 … Continua a leggere Penne con tonno al cartoccio.

Tortiglioni al sugo di cipolle e ‘nduja.

i tortiglioni al sugo di cipolle e 'nduja sono un piatto molto appetitoso e saporito. Vi consiglio di provarlo, è facile e veloce da preparare. Se capita che siete di fretta e non sapete cosa cucinare ecco la ricetta che fa per voi! Ingredienti: 400 g di tortiglioni1 passata di pomodoro da 500 g2 cipolle1 … Continua a leggere Tortiglioni al sugo di cipolle e ‘nduja.

“Tagghiarini cu i ciciri”

Non è un piatto estivo, lo so, ma dato che sono venuti a trovarmi degli amici che adorano questo piatto, nonostante il caldo, mi sono armata di buona volontà e l'ho preparato. I "Tagghiarni cu i ciciri" come li chiamava mia nonna sono un un piatto semplice della cucina contadina calabrese, che vi consiglio di … Continua a leggere “Tagghiarini cu i ciciri”

Pasta salsiccia e patate.

La pasta salsiccia e patate è un primo semplice e molto saporito, di solito lo preparo in inverno ma dato che mi hanno regalato della buona salciccia, oggi non ho resistito e ho cucinato questo piatto che mia nonna mi preparava spesso quando ero bambina. Il profumo si propagava in tutta la casa...♥️ Ingredienti: 350 … Continua a leggere Pasta salsiccia e patate.

Pasta con zucchine e patate.

La pasta con zucchine e patate è un primo semplice che preparava spesso mia nonna in estate. È facilissimo da realizzare: basta far rosolare la cipolla e l'aglio, unire le verdure tagliate a cubetti e poco dopo la pasta, che cuocerá insieme. Pochi ingredienti per creare un piatto dal profumo di una volta e dal … Continua a leggere Pasta con zucchine e patate.

Menù di Pasqua completo a base di pesce.

Oggi vi propongo un menù completo a base di pesce, potete scegliere le ricette che vi piacciono di più da preparare a Pasqua. Preparate, cucinate e...inviatemi le vostre foto nei commenti. Cozze in crosta piccanti per la ricetta cliccate sulla scritta blu ⤵️⤵️⤵️ Cozze in crosta piccanti. Frittelle di acciughe fresche per la ricetta cliccate sulla … Continua a leggere Menù di Pasqua completo a base di pesce.

Paccheri con cozze e patate.

I paccheri con cozze e patate sono un abbinamento vincente, un primo saporito e profumato di mare che possiamo fare in tutte le stagioni. Mia figlia Lara mi ha detto " mamma hai fatto un piatto gourmet!"e ha voluto subito il bis, allora direi che se vi fidate di Lara... vi conviene provare la ricetta!❤ … Continua a leggere Paccheri con cozze e patate.

Fusilloni al pesto di rucola.

Il pesto di rucola è facile e veloce da preparare, un'alternativa al Pesto alla genovese con il mortaio,. quando il basilico in inverno scarseggia. Se volete preparare un primo in poco tempo ve lo consiglio....bastano 5 minuti e voilà il pesto di rucola è pronto! Ottimo anche sui crostini di pane insieme a dello stracchino, o … Continua a leggere Fusilloni al pesto di rucola.

Tris di primi da non perdere.

Spaghetti, penne, fusilli, farfalle...quanto è buona la pasta e di conseguenza, quanto sono buoni questi primi! Al sugo, con le verdure, al pesto, di mare, possiamo scegliere un'infinità di condimenti. Oggi ho scelto questo tris di primi, per me buonissimi e, succulenti...come dicono i miei figli. Voi quale preferite? Paccheri al sugo di melanzane, per … Continua a leggere Tris di primi da non perdere.

“Cappellacci” al ragù di nonna Clara.

I "cappellacci" sono una qualità di pasta fresca che impastava nonna Clara, semplicemente con acqua e farina e li condiva rigorosamente con un ragù di carne e piselli. Mio marito si ricorda perfettamente quando sua mamma li preparava e si divertiva a vedere come riusciva a creare i "cappellacci": dischetti di pasta, premuti nel centro. … Continua a leggere “Cappellacci” al ragù di nonna Clara.