Penne al sugo di tonno e melanzane.

Le penne al sugo di tonno e melanzane sono molto appetitose, un primo piatto facile da preparare. A differenza della pasta con le melanzane fritte, in questa ricetta le ho stufate con poco olio. Vi assicuro che il sugo è altrettanto buono e saporito. Salvate la ricetta e non vi resta che provarla!

Ingredienti:

  • 400 g di pasta corta
  • 500 g di polpa di pomodoro
  • 1 melanzana
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • Origano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Olio piccante o peperoncino a piacere
  • Sale

Procedimento:

Eliminate il picciolo dalla melanzana lavatela e tagliatela a striscioline, mettetele in una ciotola cospargete con del sale e lasciate riposare per 30 minuti. (Oltre a dare via l’amaro, assorbiranno meno olio in cottura).

Nel frattempo fate rosolare In una casseruola con due cucchiai d’olio la cipolla affettata sottilmente, aggiungete l’aglio sminuzzato il tonno sgocciolato, fate insaporire 2-3 minuti e aggiungete quindi la polpa di pomodoro, salate coprite e lasciate cuocere per 30-35 minuti.

Sciacquate le melanzane strizzatele e mettetele in una padella con 3 cucchiai d’olio caldo e fatele rosolare per 5-6 minuti. Dopodiché coprite e lasciate cuocere per altri 6-7 minuti. Mescolate di tanto in tanto.

Aggiungete le melanzane al sugo di pomodoro, una spolverata di origano, un giro di olio piccante o un po’ di peperoncino e fate insaporire il tutto per 5 minuti.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo di tonno e melanzane.

Buon appetito Maria ❤️

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ♥️

Molto buona anche la Pasta al sugo di zucchine.o le Polpette di melanzane (ricetta calabrese). oppure Melanzane ripiene come una volta.

La ricetta tra le più cliccate:Lasagne al forno con prosciutto, piselli e funghi.

Per la colazione vi consiglio: Quattro torte da colazione RICETTE FACILI E VELOCI.

2 pensieri su “Penne al sugo di tonno e melanzane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.