Minestrone alla genovese

Il minestrone alla genovese non poteva mancare tra le ricette che propongo. Si tratta di una delle migliori specialità della Liguria e, purtroppo, viene sempre meno proposto nei ristoranti e nelle trattorie. Le verdure possono variare ma generalmente si utilizzano quelle di stagione. Per quanto riguarda il pesto da aggiungere alla fine direi che è fondamentale in questa ricetta perché ci dà quel tocco in più che lo rende unico. Riguardo al formato della pasta, se non trovate i “brichetti”, potete utilizzare un altro tipo di pasta corta da minestra tipo i ditalini o le conchigliette.

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Ingredienti:

  • 1 mazzetto di bietole (400 g circa)
  • 2 zucchine o altra verdura di stagione 
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 pezzetto di sedano
  • 200 g di fagiolini (o piselli)
  • 1 fetta di verza
  • 1 fetta di zucca
  • 200 g di fagioli  cannellini prelessati
  • 3 patate
  • 2 – 3 ciuffi di spinaci
  • olio extravergine di oliva
  • 2 – 3 cucchiai di pesto alla genovese
  • parmigiano grattugiato
  • 250 g di pasta tipo “Bricchetti” (tipico formato genovese) o ditalini

Procedimento:

Pulite, lavate e tagliate a pezzetti tutte le verdure. In una pentola capiente mettete a rosolare in poco olio sedano, carota e cipolla tritati. Quando il soffritto è rosolato aggiungete 2,5 L circa di acqua.

MINESTRONE (1)

Quando l’acqua bolle unite tutte le verdure a pezzetti (esclusi i fagioli che andranno aggiunti verso la fine essendo prelessati). Salate e lasciate cuocere per almeno un’ora con il coperchio a fuoco basso.

MINESTRONE (4)

Quando le verdure sono cotte unite i fagioli e frullate il tutto con un frullatore a immersione (in alternativa le verdure possono rimanere a pezzetti). Riportate a bollore e aggiungete la pasta, mescolate spesso per evitare che si attacchi sul fondo.

MINESTRONE (7)

A fine cottura aggiungete il pesto alla genovese e un filo di olio a crudo.

I miei consigli: utilizzate sempre verdure di stagione. Quando il minestrone è pronto lasciatelo riposare per venti minuti…si addenserà e sarà più buono.

Buon appetito da Maria❤

Molto buona anche la Crema di ceci con anelli di cipolla dorati., o la Ribollita, oppure la Zuppa di lenticchie e cavolfiore..

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE❤

Se ti fa piacere lasciami un LIKE o un commento…è sempre gradito!!!

Grazie Maria❤

4 pensieri su “Minestrone alla genovese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.