Pasta con pesto di fagioli, bietole e patate

Mia nonna quando ero bambina preparava spesso questa ricetta, che consisteva in una minestra di pasta, bietole, patate e fagioli.

Oggi ho rivisitato questo piatto sostituendo ai fagioli una crema di quest’ultimi,  che chiameremo “pesto” per le somiglianze nella preparazione al tradizionale pesto alla genovese.

Provate questa ricetta e sono sicura che piacerà anche a voi!

Seguimi anche su Facebook

INGREDIENTI:

  • 350 g di pasta tipo gnocchi finti
  • 500 g di bietole
  • 3 patate
  • 150 g di fagioli cotti
  • 5 0 6 mandorle o una manciata di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 – 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato da cospargere sopra la pasta (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per preparare questa specialità per prima cosa mettete l’acqua della pasta sul fuoco, nel frattempo sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fette di medio spessore. Poi lavate le bietole e tagliatele a striscioline, quando l’acqua bolle buttate le verdure e la pasta, salate e lasciate cuocere.

pestodifagioli (2)

A questo punto con un frullatore ad immersione frullate i fagioli con l’olio, l’aglio, le mandorle, il parmigiano ed un pizzico di sale.

Quando la pasta sarà cotta scolatela, mettetela in un piatto da portata e aggiungete il pesto di fagioli.

Mescolate e servite ben calda con un filo di olio a crudo e una spolverata di parmigiano.

Buon appetito e sentirete che bontà, Maria.

Seguimi anche su Facebook

pestodifagioli (1)

 

Annunci

5 pensieri su “Pasta con pesto di fagioli, bietole e patate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...