Tagliatelle della nonna con fagiolane

Una ricetta d’altri tempi che non teme la concorrenz della “nouvelle cuisine”. Sapori intensi ed intramontabili. Queste tagliatelle le faceva mia nonna, e sono meravigliosamente buone come la passione per la cucina che mi ha trasmesso.

Ingredienti per le tagliatelle:

  • 500 gr. di farina di semola rimacinata
  • 1 bicchiere d’acqua
  • sale fine

Ingredienti per il condimento:

  • 250 g di fagioli secchi bianchi di Spagna (oppure 2 barattoli)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 – 4 pomodori freschi o pelati
  • 3 – 4 foglie di basilico
  • peperoncino a piacere
  • pecorino grattugiato a piacere
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Se usate le fagiolane secche mettetele a bagno la sera prima e al mattino cuocetele in acqua fredda per 1 ora e mezza circa (assaggiate per verificare la cottura).

In una casseruola capiente fate soffriggere in poco olio la cipolla tagliata finemente, aggiungete lo spicchio d’aglio tritato, poco dopo i pomodori pelati, le foglie di basilico, il sale e mezzo litro di acqua. Coprite e lasciate cuocere per venti minuti. Unite i fagioli lessi e continuate la cottura per 15 minuti. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle tagliatelle.

Sulla spianatoia disponete la farina, fate un incavo, aggiungete il sale e  poco alla volta l’acqua, incorporate tutta la farina e cominciate ad impastare. Continuate fino ad ottenere un panetto di pasta sodo, liscio ed elastico. Dividete in 5 -6  parti e tirate con il mattarello le sfoglie non troppo sottili.tagliatelle

Spolverate le sfoglie con un poco di farina, arrotolatele e tagliate con un coltello le tagliatelle .

Cuocete le tagliatellein abbondante acqua salata, scolatele e saltatele nella casseruola con i fagioli. Servitele con pecorino grattugiato e peperoncino a piacere.

img-20170203-wa0003

Buon appetito da Maria

Seguimi anche su FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE❤

Se ti fa piacere lasciami un LIKE o un commento è sempre gradito per sostenere il blog

Grazie Maria❤

Molto buone anche le  Tagliatelle all’uovo. oppure i “Mandilli de saea” ( fazzoletti di seta genovesi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.