Zeppole di S. Giuseppe

Le zeppole con la crema sono da preparare per la festa del papà e per S. Giuseppe. Sono tra i vanti della pasticceria italiana e, sebbene tradizionalmente siano preparate il 19 marzo nelle regioni del Centro e Sud Italia per la Festa del papà e per il Carnevale, le zeppole di San Giuseppe restano profondamente radicate a quella che è la tradizione pasticcera napoletana. In alcuni paesi della Calabria si prepara una zeppola simile nella forma a quella campana ma farcita con ricotta, zucchero, cannella e limone e con un impasto che prevede l’uso della patata. Sinceramente quest’ultima non la conosco nonostante le mie origini calabresi ma quella qui proposta vi assicuro che farà felici tutti e soprattutto i papà nella loro festa.

Seguimi anche su Facebook

Ingredienti per la pasta choux

  • 250 ml. di acqua
  • 4 uova
  • 160 gr. di farina
  • 100 gr. burro
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaino di zucchero

Ingredienti per la crema:

  • 600 ml. di latte
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • Buccia di limone non trattato
  • 60 gr. di farina
  • 120 gr. di zucchero
  • Un pizzico di vaniglia

Per decorare:

  • Amarene sciroppate
  • Zucchero a velo

Preparazione:

Per fare queste favolose zeppole cominciamo con il fare la pasta choux.

Mettete in una casseruola l’acqua, lo zucchero, il pizzico di sale e il burro a pezzetti.

zeppole (2)

Accendete il fuoco sotto la casseruola e fate sciogliere il burro, portate ad ebollizione e aggiungete la farina (setacciata precedentemente) tutta in una volta, mescolate con un cucchiaio di legno per circa un minuto vedrete che si formerà subito una palla.

zeppole (3)

Continuate a mescolare per due, tre minuti, quindi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire o raffreddare, a questo punto in una ciotola sbattete le uova leggermente con una forchetta, ed incorporatele poco alla volta all’impatto continuando a mescolare.

zeppole (4)

Le uova devono essere ben amalgamate prima di aggiungere ancora l’altra  piccola quantità (io le ho messe in cinque volte), otterrete un impasto dalla consistenza di una crema.

Mettete l’impasto in una sac a poche con la punta a stella e su una teglia rivestita da carta da forno fate due giri così da formare le zeppole (vedi foto).

zeppole (5)

Infornate, in forno preriscaldato modalità ventilato, a 190° gradi per 15 minuti, poi abbassate a 170° per altri 10 minuti.

Spegnete il forno aprite leggermente lo sportello e lasciate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate la crema.

Mettete a bollire 500 ml. il latte con la vaniglia e la buccia di limone. In una ciotola sbattete i tuorli e l’uovo con lo zucchero, aggiungete la farina e 100 ml. di latte rimasto un poco alla volta facendo attenzione a non formare grumi. Appena il latte inizia a sobbollire, aggiungeteci questo composto e girate velocemente con un cucchiaio di legno per cinque minuti circa. Cospargete con un poco di zucchero la crema e lasciate raffreddare.

Appena le zeppole si sono raffreddate tagliatele a metà e farciteli, sopra fate ancora un riccioli di crema, spolverate con lo zucchero a velo e decorate con l’ amarena.

zeppole (1)

Ecco pronte le vostre zeppole di S. Giuseppe…sentirete che delizia!!!!

Un abbraccio Maria

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE❤

GRAZIE MARIA ❤

Seguimi anche su Facebook

 

 

 

 

 

Annunci

11 pensieri su “Zeppole di S. Giuseppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.