Trippe alla genovese

Articolo a cura di Maria

Il piatto preferito da mio marito. Una passione irrefrenabile che lo spinge ad assaggiarne le particolari varianti regionali, europee ed extraeuropee, come ad esempio il celeberrimo panino con il Lampredotto toscano o la meno conosciuta Andouillette francese. Piatto robusto ottimo quando accompagnato da un altrettanto robusto vino e pane. Adoro prepararle perché mio marito è sempre felice quando sa della loro presenza sulla tavola. Questa è la versione tipica della cucina genovese.

Ingredienti:

  • 600 gr. di trippe miste
  • 500 gr. di patate
  • 250 gr. di fagioli bianchi di spagna
  • 1 carota
  • 400 gr. di pelati
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 foglia di alloro
  • 1 manciata di funghi secchi
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio sale e pepe
  • Parmigiano grattugiato a piacere

Preparazione

In un pentolino mettete in ammollo in acqua tiepida i funghi secchi.

In un tegame di terracotta (o una casseruola capiente) scaldate l’olio e mettete a soffriggere  carota, sedano e cipolla tritati finemente, fate rosolare e aggiungete le trippe, la foglia di alloro. Passatele nel soffritto per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco, salate, pepate, unite i funghi secchi tritati e la loro acqua facendo attenzione che non ci sia terriccio. Aggiungete i pelati, il concentrato di pomodoro e i pinoli.

Fate cuocere per almeno un’ora.

Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a cubetti e aggiungetele alle trippe insieme ai fagioli bianchi.img-20170201-wa0005 Fate cuocere ancora un mezz’ora e servitele calde con parmigiano grattugiato a piacere.

img-20170201-wa0001

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...