Apple pie

Articolo a cura di Maria

Non ho mai assaggiato l’originale americana resa mitica da Nonna Papera, ma sono sicura che questa versione con le mele italiane non ha niente da invidiare a quella d’oltre oceano. La cottura delle mele all’interno della pasta brisèe la rende una delle più appetitose torte con l’ingrediente mela che esista.

Ingredienti per la pasta Brisée:

  • 350 gr. di farina
  • 150 gr. di burro freddo
  • 120 ml. di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 8 mele (1,2 Kg. circa)
  • 100 gr. di zucchero
  • 50 gr. di burro
  • buccia di un limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione:

Mettete in una ciotola la farina e il burro tagliato a pezzetti, lavoratelo con le mani insieme alla farina fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete un pizzico di sale e l’acqua fredda un poco alla volta. Impastate velocemente. Se occorre mettete ancora pochissima acqua fino ad ottenere un panetto liscio e morbido. Avvolgetelo con una pellicola e mettetelo in frigo per un’ora.

Nel frattempo sbucciate le mele, tagliatele a fette, mettetele in una ciotola con lo zucchero, la cannella e la buccia del limone grattugiata. In una padella capiente sciogliete il burro, unite le mele e lasciate cuocere per 10 minuti circa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dividete la pasta brisèe in due parti, una un po più piccola. Mettete sulla spianatoia un po di farina, stendete con il mattarello la parte più grande e adagiatela su di una teglia imburrata di 26 cm. Ø, versate le mele (non calde), coprite con il secondo disco, sigillate il bordo, al centro fate tre taglietti, spennellate con il latte e cospargete con lo zucchero di canna. Infornate a 180° per 40 – 45 minuti circa in forno ventilato. L’ Apple Pie è pronta quando è ben dorata in superficie. Buon appetito!

IMG-20170411-WA0011

Annunci

4 pensieri su “Apple pie

  1. Mmmm … la mia torta di mele preferita! Io aggiungo anche un paio di chiodi di garofano alle mele in cottura. Bravissima Maria! Sei sempre la migliore!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...