Cuori di merluzzo impanati al forno.

I cuori di merluzzo impanati sono un secondo facile e veloce da preparare e, nonostante li abbia cotti al forno, sono buoni e croccanti. Insieme al pangrattato ho aggiunto un pacchetto di cracker sbriciolati e alcuni cucchiai di farina di semola, che hanno creato una bella crosticina ai cuori di merluzzo. Vi consiglio di provarli!

ingredienti :

  • 400 g di cuori di merluzzo surgelati
  • 1 uovo
  • Pangrattato q.b.
  • 1 pacchetto di cracker
  • 4-5 cucchiai di farina di semola
  • Olio evo
  • Sale

Procedimento :

Fate scongelare i cuori di merluzzo, e dato che son spessi vi consiglio di tagliarli a metà, poi li passate nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e due cucchiai d’acqua.

Poi impanate i cuori di merluzzo in un mix di pangrattato, farina e di cracker (precedentemente sbriciolati),

Poneteli su una teglia rivestita da carta da forno leggermente oleata, irrorate i cuori di merluzzo con un filo d’olio e infornateli in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa.

A metà cottura girate i cuori di merluzzo con una palettina.

i cuori di merluzzo sono pronti quando sono ben dorati

Buon appetito Maria ❤

Ottimi con un bel contorno di pomodori oppure di Patate al forno”sabbiate”

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ❤

Molto buono anche il Bagnun di acciughe., oppure le Polpette con le sarde alla siciliana., o le Cozze in crosta piccanti.

Ricetta da non perdere: Focaccia alla genovese

Per la colazione vi consiglio: Raccolta di TORTE DI MELE (…speciale colazione)

6 pensieri su “Cuori di merluzzo impanati al forno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.