Focaccia “magica”

Ho chiamato questa focaccia “magica” perché quando la sfornate è già tagliata metà…mi direte “ma come?” Ebbene sí, vi spiego come ho fatto: ho diviso l’impasto a metà, ho steso la prima parte sulla teglia, l’ho spennellata con l’olio ho cosparso un poco di farina di semola e ho allargato la seconda parte adagiandola sopra senza schiacciare. L’ho infornata e appena sfornata era già pronta da farcire…è fantastica!!!! Provatela e ne rimarrete stupiti anche voi. Io l’ho farcita con cime di rapa e mortadella, ma voi potete scegliere ciò che più vi piace, io la adoro anche con stracchino e peperoni….buona preparazione Maria ❤

Vi consiglio alcune mie focacce: Focaccia con le olive., o Focaccia con salvia, rosmarino e cipolle., oppure Focaccia senza impasto

Ingredienti:

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di farina rimmacinata di semola (oppure farina 00)
  • 325 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 40 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per farcire::

  • 1 mazzo di cime di rapa 600 g circa
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino
  • Olio evo
  • 150 g di mortadella

Io vi ho dato un’idea di farcitura, ma a voi la scelta, potete sbizzarrirvi a vostro piacere...(un altro suggerimento: peperonata e stracchino).

Procedimento:

Mettete in una ciotola le farine, al centro il lievito sciolto nell’acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero e iniziate a mescolare quando avrete incorporato tutta la farina aggiungete l’olio, il sale e lavorate il composto ancora qualche minuto.

Rovesciatelo quindi su un piano da lavoro leggermente infarinato e impastate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio, morbido ed elastico, mettete l’impasto in una ciotola leggermente oliata, coprite con una pellicola e lasciate lievitare finché non raddoppia di volume 2 ore circa (in inverno vi consiglio di lasciare lievitare nel forno con la lucina accesa). Potete impastare anche con la planetaria mettendo gli ingredienti nello stesso ordine.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in 2 parti, una parte ponetela su una teglia da forno oliata e stendetela con le mani.

Spennellate la superficie con un poco di olio e cospargete con un poco di farina di semola oppure farina 00.

Prendete la seconda parte e con le mani allargatela, adagiatela sopra e senza schiacciare, tirate la pasta in modo da far coprire la parte sottostante.

Lasciate lievitare ancora un’oretta.

Nel frattempo pulite, lavate le cime di rapa e tagliatele a striscioline. Fatele cuocere,in una in una padella coperte, dove avrete fatto rosolare in un poco d’olio l’aglio e il peperoncino (salate e aggiungete un gocciao d’acqua si cuoceranno con la oro acqua di vegetazione).

Spennellate delicatamente con alcune cucchiaiate di olio e di acqua, infornate quindi in forno preriscaldato a 200° per 7-8 minuti poi abbassate a 180° per altri 10 minuti circa.

La focaccia quando è ben dorata sfornatela, spennellatela con olio, lasciatela intiepidire 5 minuti e staccate la parte superiore (vedrete che basta staccare delicatamente il bordo, riuscirete a dividerla) .

Farcite la focaccia con le cime di rapa e la mortadella oppure con la vostra farcitura preferita.

Ecco pronta la focaccia “magica”…avete visto che magia!

Buon appetito Maria ❤

ISCRIVITI al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ❤

Molto buona anche la “Pitta china” pizza piena calabrese., o le Pizzette soffici, soffici al forno, oppure la Pizza con melanzane grigliate, scamorza e mozzarella

Per la colazione vi consiglio: Torta della nonna con crema all’arancia.

5 pensieri su “Focaccia “magica”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.