Frittata di carciofi e cipolle.

La frittata di carciofi e cipolle è un classico che non  avevo ancora postato e dato che a me piace molto, oggi ho subito rimediato. Le frittate sono sempre gradite in tutti i modi, sono un ottimo salva cena, quindi pronte a preparare questa di carciofi e cipolle?

Ingredienti:

  • 4 carciofi
  • Mezzo limone
  • 1 cipolla grande
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 ciuffi di prezzemolo tritato
  • 5 uova
  • Poco vino bianco per sfumare
  • 3 cucchiai di ricotta
  • 5 cucchiai di parmigiano
  • Sale
  • Olio

Preparazione:

Per fare questa frittata per prima cosa pulite i carciofi e metteteli a bagno con acqua e limone.

Sciacquateli e tagliateli a fettine sottili.

In una padella rosolate la cipolla affettata, unite l’aglio e il prezzemolo tritati e i carciofi.

Sfumate con un goccio di vino bianco, salate e aggiungete mezza tazzina d’acqua. Coprite e lasciate cuocere per 15 minuti circa, controllate che siano belli morbidi (la cottura può variare, dipende da quanto sono teneri i carciofi).

Una volta cotti lasciateli intiepidire.

In una ciotola sbattete, con una forchetta, le uova con il parmigiano, la ricotta e un pizzico di sale, unite i carciofi e mescolate.

Mettete l’olio in una padella, quando è ben caldo versate la frittata e lasciatela cuocere per circa 5 minuti a fuoco medio, giratela con il coperchio e continute a farla cuocere per altri 5 minuti circa.

La frittata di carciofi e cipolle è pronta per essere portata a tavola.

Buon appetito da Maria❤

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE

Grazie Maria❤

Annunci

9 pensieri su “Frittata di carciofi e cipolle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...