“Tagghiarini” acqua e farina al sugo.

I ” Tagghiarini” sono un tipo di pasta casareccia simili alle tagliatelle, si impastano semplicemente con acqua e farina di semola rimacinata, ottenendo così un impasto molto sodo, cosa molto importante purché non ci sono le uova. Mia nonna li cucinava spesso conditi con il sugo, e non solo, un’altra ricetta speciale erano anche le Tagliatelle della nonna con fagiolane.

ingredienti per la pasta:

  • 500 g di farina di semola rimacinata
  • 200- 220 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino scarso di sale

IIngredientider il sugo:

  • 1 passata di pomodoro da 700 g
  • 400 g di carne macinata mista
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Mezzo bbicchiere di vino rosso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento :

In una casseruola di terracotta fate rosolare in un poco d’olio un trito di sedano, carota e cipolla, aggiungete l’aglio sminuzzato, la carne macinata e fate insaporire per alcuni minuti. Sfumate con il vino rosso.

Unite quindi la passata di pomodoro, sciacquate la bottiglia con un po’ d’acqua e unitela al sugo, il concentrato di pomodoro, salate, pepate, coprite e lasciate cuocere per un’ora e mezza.

Nel frattempo preparate i “tagghiarini”: versate la farina su un piano da lavoro, , al centro fate un incavo, aggiungete il sale l’acqua, poca alla volta, e incorporate quindi tutta la farina.

Cominciate ad impastare e ontinuate fino ad ottenere un panetto di pasta sodo, liscio ed elastico., coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare per una mezz’oretta.

Dividete l’impasto in 5 -6  parti e tirate con il mattarello delle sfoglie non troppo sottili Volendo potete utilizzare la macchina per la pasta ( al terzultimo livello).

Spolverate ciascuna sfoglia con un po’ di farina, arrotolatela su se stessa e tagliate, con un coltello, i ” tagghiarini” ( hanno la stessa larghezza delle tagliatelle).

Cuoceteli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti circa, scolateli e conditeli con il sugo di carne.

Cospargete con parmigiano grattugiato.

Buon appetito Maria ❤

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ❤

Molto buoni anche i “Mandilli de saea” ( fazzoletti di seta genovesi), o le Tagliatelle al sugo di carciofi e tonno.,

per la colazione vi consiglio: Quattro ciambelle da colazione da non perdere.

La ricetta tra le più cliccate: Polpette con peperoni e cipolle.

4 pensieri su ““Tagghiarini” acqua e farina al sugo.

  1. La pasta fatta in casa è una delle cose più buone che ci siano! Quando poi veicola antiche passioni di famiglia e lega con il suo inconfondibile sapore intere generazioni … Beh, è davvero speciale! Maria, stai facendo un lavoro fantastico nel raccontare le ricette delle nonne 💖

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.