Cannoli siciliani.

I cannoli siciliani a casa mia sono tra i dolci preferiti per rallegrare una giornata. Purtroppo siamo molto lontani dalla meravigliosa Sicilia e dalla sua specialità e allora le alternative sono due: o li compro in pasticceria o provo a farli da sola. Detto fatto! Nessuna pretesa di confrontarsi con gli originali ma vi consiglio vivamente di provarli…ne vale veramente la pena!

Seguimi anche su Facebook

Ingredienti per 23-24 cannoli

  • 300 gr. di farina
  • 1 uovo
  • 50 gr. di strutto o burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di cacao
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
  • 1 tazzina di marsala (50 ml.)
  • 2-3 cucchiai di vino bianco ( 25 ml.)
  • Un pizzico di sale
  • Olio di arachidi per friggere

Per farcire

  • Ricotta q.b. ( per farcire tutti i cannoli ne occorre 700-800 gr)
  • 250 gr. di zucchero a velo
  • 100 gr. di scorzette di arancia o cedro canditi
  • 100 gr. di Cioccolato fondente a scaglie
  • Ciliegie candite per decorare.

Preparazione:

Su un piano da lavor, oppure in una ciotola, mettete la farina, al centro il resto degli ingredienti e impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio.

cannoli siciliani (1)

Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo preparate la crema di ricotta, mescolando questa con lo zucchero a velo.

Poi decidete come arricchire la ricotta potete dividere la ricotta aggiungendo  le scorzette di arancia o di cedro candite tagliate a pezzettini, oppure con le scaglie di cioccolato fondente.

Prendete il panetto dal frigo, stendete su un poco di farina una sfoglia sottile e con una formina rotonda 10 cm di diametro (o una tazza) tagliate i cerchietti allungateli leggermente a formare un ovale.

cannoli siciliani (3)

Avvolgeteli negli appositi cannoli ben unti, sigillate (spennellate con un goccio di latte nel punto dove chiudete il cannolo).

cannoli siciliani (4)

Quando sono tutti pronti friggeteli in abbondante olio di arachidi, fate attenzione: l’olio non deve essere troppo bollente altrimenti si bruciano.

Fateli scolare su un piatto con carta assorbente da cucina e lasciateli raffreddare.

cannoli siciliani (5)

Farciteli al momento, così rimangono croccanti. Gli altri conservateli in una scatola di latta.

Decorateli a piacere con la ciliegina candita o con il cioccolato.

Ecco pronti i cannoli siciliani.

Un dolce abbraccio da Maria.

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE

Seguimi anche su Facebook

 

 

 

 

 

 

18 pensieri su “Cannoli siciliani.

  1. Anche i cannoli siciliani! Ma cos’è che non riesci a fare?! Maria, sei proprio fantastica! Se sono buoni quanto sono belli … immagino siano spariti tutti in quattro e quattr’otto! Bacioni e complimenti

    Piace a 1 persona

      1. Ciao Giovanna, grazie del consiglio…figurati non mi offendo per niente. Proverò come dici ci tu. 😘😘😘😘😘
        A proposito bellissima la Sicilia 😍😍😍😍

        "Mi piace"

Rispondi a giovanna Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.