Spaghettoni alla carbonara di carciofi.

In cucina è bello variare e lo sappiamo tutti, quindi, questa proposta non può che allietare chi avrà la voglia di prepararla per se, in particolare adesso che si trovano ancora i carciofi freschi e ad un buon prezzo. Nessun paragone con l’originale naturalmente, ma sicuramente si tratta di una variante che sono convinta apprezzeranno anche i puristi. Provatela…poi mi direte se avevo ragione.

Seguimi anche su Facebook

 

Ingredienti:

  • 400 gr. di spaghettoni
  • 5 carciofi
  • 1 cipolla
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 3 uova
  • Una tazzina di vino bianco
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione:

Per preparare questo ottimo primo piatto innanzitutto pulite i carciofi, eliminate quindi le foglie dure esterne, tagliateli in quattro spicchi e togliete la “barbetta” centrale.

Metteteli in una scodella con acqua e limone, sciacquateli e tagliateli a fettine.

In una padella capiente rosolate in un po’ di olio la cipolla tagliata finemente, unite i carciofi e dopo due, tre minuti sfumate con poco vino bianco.

Aggiungete un dito d’acqua, salate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere.

carbonara carciofi (1)

Nel frattempo mettete l’acqua per la pasta sul fuoco, appena bolle buttate gli spaghettoni e quando sono quasi cotti, sbattete in una ciotola le uova con sale, una spolverata di pepe e una generosa manciata di parmigiano grattugiato.

Scolate la pasta al dente (tenete poca acqua di cottura) e saltatela in padella con i carciofi, le uova sbattute e un po’ di acqua di cottura della pasta.

carbonara carciofi (2)

Servite gli spaghettoni alla carbonara di carciofi con qualche ciuffetto di prezzemolo tritato, un filo di olio a crudo e parmigiano grattugiato.

Buon appetito da Maria❤

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE.

Grazie Maria❤

Seguimi anche su Facebook

 

 

Annunci

2 pensieri su “Spaghettoni alla carbonara di carciofi.

  1. A Caracas, il cibo italiano ha molti seguaci a causa del gran numero di emigranti che abbiamo avuto. Questa ricetta è molto appropriata per una domenica di famiglia. Sii chiaro e non molto difficile. Buona domenica di primavera.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...