Ravioli alla genovese

Articolo a cura di Maria

Oggi ho voluto preparare questi ravioli per fare una sorpresa a mio figlio che era di ritorno da una gita scolastica di quattro giorni. Sorpresa particolarmente gradita e non solo da lui. Tutta la famiglia ha gustato questo sopraffino piatto che devo dire mi è riuscito particolarmente bene. Complice del buon sapore una carne comprata da allevatori certificati da Coldiretti. Un po di lavoro ma grande soddisfazione per il successo ottenuto.

Ingredienti per la pasta

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gr. di carne tritata magra
  • 400 gr. di boraggini (o bietole e spinaci misti)
  • 100 gr. di salsiccia
  • 2 uova
  • 1 cipolla piccola
  • 1 noce di burro
  • maggiorana
  • 80 gr. di parmigiano
  • 1/2 panino bagnato nel latte

Ingredienti per il sugo (Tocco)

  • 1 passata di pomodoro da 700 gr.
  • 300 gr. di carne tritata
  • 100 gr. di salsiccia
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 manciata di funghi secchi
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 foglia di alloro
  • un poco di rosmarino tritato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale, pepe e olio extravergine di oliva

Preparazione:

Cominciate con il sugo che richiede una cottura lunga. In una pentola di terracotta rosolate tutti gli aromi tritati nell’olio. Quando sono dorati aggiungete la carne tritata, la salsiccia e i funghi secchi tritati che avrete fatto ammollare in acqua tiepida precedentemente. Fate rosolare insieme agli aromi, sfumate con il vino bianco e unite la passata di pomodoro, la foglia intera di alloro e i pinoli. Salate, pepate e lasciate cuocere per almeno un’ora e mezza.

Preparate la pasta seguendo le istruzioni che trovate qui. Lasciatela riposare coperta da uno strofinaccio.

Nel frattempo preparate il ripieno così facendo:

Lavate le boraggini (o le altre verdure) e sbollentatele pochi minuti in acqua calda. Scolatele e mettetele da parte. Mettete il mezzo panino ad ammollare nel latte.

In una padella fate rosolare la cipolla tritata in un po d’olio e il burro. Aggiungete la carne tritata, la salsiccia sbriciolata e la maggiorana tritata. Salate e fate insaporire per alcuni minuti. In un robot da cucina mettete le boraggini strizzate, la carne, il pane ammollato e strizzato, le due uova, il parmigiano, un po di sale tritate il tutto molto finemente. Il composto deve risultare consistente.

Tirate la pasta con la macchinetta fino a raggiungere il livello più sottile. E preparate i ravioli come da foto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cuoceteli in una pentola capiente per 5 o 6 minuti e conditeli con il sugo preparato e serviteli con parmigiano grattugiato. Buon appetito!

ravioli (1)

Annunci

3 pensieri su “Ravioli alla genovese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...