Crocchette di baccalà e patate.

Le crocchette di baccalà e patate sono un delizioso finger food per svariate occasioni. Sono ottime per un aperitivo tra amici, come antipasto in una cena a base di pesce o a pranzo con abbinata una bella insalata. Una cosa è certa: appena si portano in tavola spariscono in un attimo!

Se amate le crocchette scoprite la ricetta delle Crocchette di patate e prosciutto.oppure le Crocchette di cavolfiore al forno.

Ingredienti:

  • 600 g di baccalà ammollato
  • 500 g di patate
  • 2 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di arachidi

Procedimento:

Lavate le patate e fatele cuocere intere in una pentola coperte di acqua fredda, una volta cotte sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate o con la forchetta.

Fate cuocere il baccalà in abbondante acqua bollente aromatizzata con il vino bianco e l’alloro, poi scolatelo e fatelo raffreddare. Eliminate la pelle, le spine, sminuzzate la polpa e raccoglietela in una ciotola.

Aggiungete nella ciotola con il baccalà le patate schiacciate (non calde), due tuorli, l’aglio e il prezzemolo tritati, aggiustate di sale e mescolate.

Amalgamate bene il tutto con le mani e formate quindi le crocchette.

Passatele prima tutte nella farina, poi una alla volta, negli albumi sbattuti con mezza tazzine d’acqua e un pizzico di sale e poi nel pangrattato.

Friggete le crocchette in olio di arachidi caldo, rigirandole e facendole dorare da ogni parte.

Ponete le crocchette di baccalà e patate su un foglio di carta assorbente da cucina.

Buon appetito Maria ♥️

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ♥️

Molto buona anche l’ Insalata di baccalà e ceci oppure il Baccalà al cartoccio. o il Baccalà di famiglia, ricetta ligure.

Per la colazione vi consiglio: Quattro ciambelle da colazione da non perdere.

La ricetta tra le più cliccate: Lasagne al forno con prosciutto, piselli e funghi.

2 pensieri su “Crocchette di baccalà e patate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.