Gnocchetti di zucca e patate.

Gli gnocchetti di zucca e patate sono un’alternativa ai classici Gnocchi fatti in casa.di patate, sono buoni, morbidi e si prestano a diversi condimenti: al gorgonzola, al pomodoro, ai formaggi…scegliere voi…pronti quindi con le le mani in pasta?

Ingredienti:

  • 800 g di patate
  • 400 g di zucca pulita senza buccia e semi
  • 350 g di farina
  • 1 uova
  • Sale

Procedimento:

Cuocete le patate intere con la buccia, a vapore o lessate, una volta cotte, sbucciatele e schiacciatele sul piano da lavoro dove impasterete gli gnocchetti Lasciatele quindi raffreddare.

Cuocete la zucca, pulita e sbucciata, in forno, quando e cotta schiacciatela con una forchetta e lasciatela raffreddare.

Aggiungete alle patate fredde la zucca, l’uovo, la farina e il sale.

Impastate velocemente il tutto, prendete un po’ di impasto e formate un salcicciotto (sul piano da lavoro lasciate sempre una spolverata di farina per non far attaccare l’impasto) e tagliate gli gnocchetti.

Cuoceteli in abbondante acqua salata e quando vengono a galla tirateli su con una schiumarola.

Ecco pronti gli gnocchetti di zucca e patate, potete condirli come più vi piacciono.

Buon appetito da Maria ❤

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ❤

Molto buone le Patate ripiene con scamorza e pancetta affumicata, o la Torta di zucca e taleggio con sfoglia all’olio., oppure il Rustico con salsiccia, zucca e cime di rapa.

per la colazione vi consiglio: i Muffin allo yogurt, mele e uvetta, oppure la La Torta di rose e New York

7 pensieri su “Gnocchetti di zucca e patate.

Rispondi a macalder02 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.