New York cheesecake.

La New York cheesecake è un dolce molto goloso, si differenzia dalla classica cheesecake perché va cotta in forno. La base è sempre di biscotti frullati e burro fuso, la farcitura è una crema composta da formaggio spalmabile, panna acida e uova. Il bello della New York cheesecake é che si può decorare a piacere con frutta di stagione, o frutti di bosco, oppure caramello e frutta secca… Io ho utilizzato le pere, un po’ di liquore all’amaretto e granella di nocciole.

Ingredienti:

  • 350 g di biscotti secchi
  • 130 g di burro fuso
  • 750 g di formaggio spalmabile
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 g di panna acida (100 g di yogurt bianco, 100 ml di panna fresca, gocce di limone)
  • buccia grattugiata di limone non trattato
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti geleè alle pere:

  • 300 g di pere mature
  • 30 g di zucchero
  • Alcune gocce di succo di limone
  • 3 g di colla di pesce (1 foglio e mezzo)

Per guarnire:

  • 2 pere abate
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 30 ml di liquore amaretto
  • granella di nocciole q.b.
  • Per lucidare: 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio d’acqua, 1 cucchiaio di succo di limone, 1/2 cucchiaino di fecola di patate

Procedimento:

Innanzitutto preparate la panna acida: in una ciotola mettete lo yogurt e la panna e qualche goccia di succo di limone, lasciate riposare per un’ora a temperatura ambiente.

Frullate i biscotti in un robot da cucina, metteteli in una ciotola aggiungete il burro fuso e mescolate. Versate il composto in una tortiera (24 cm di diametro) con cerniera apribile rivestita da carta da forno.

Pressate con un cucchiaio il composto e distribuitelo su tutta la base e sul bordo. Con un bicchiere dal fondo rotondo aiutatevi a distribuire bene il composto lungo la circonferenza. Fate quindi riposare in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura: mettete il formaggio spalmabile,la buccia grattugiata del limone, i semi della bacca di vaniglia e lo zucchero in una ciotola, e mescolate con uno sbattitore elettrico. Aggiungete un uovo alla volta e mescolate sempre con le fruste elettriche a bassa velocità.

Unite la panna acida e amalgamate il tutto.

Versate il ripieno nella tortiera e livellate con una spatola. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 60-65 minuti circa.

Sfornate quando la New York cheesecake è dorata in superficie, lasciatela raffreddare completamente è trasferitala su un piatto da portata.

sbucciate le pere tagliatele a fette non troppo sottili E mettetele in una padella insieme allo zucchero all’amaretto. Coprite e lasciate cuocere per 10-15 minuti, fate attenzione che non si attacchino alla padella.

Preparate la geleè: mettete i fogli di colla di pesce a bagno in acqua fredda per 10 minuti. Sbucciate le pere eliminate i semini, tagliateli a pezzetti e frullatele. Scaldate l’amaretto, strizzate la colla di pesce e unitela all’amaretto caldo. Mescolate bene e aggiungete alla purea di pere. Mescolate e versate sopra la New York cheesecake.

Decorate con le pere e la granella di nocciole, mettete in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

Buon appetito!

Maria ❤️

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ❤️

Molto buona anche la Torta pere e cioccolato, o la Torta di mele golosa oppure il Plum-cake al thè leggero (senza latticini)

La ricetta tra le più cliccate: Lasagne al forno con prosciutto, piselli e funghi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.