Treccine glassate

Le treccine glassate sono delle squisite brioches, soffici e golose. Perfette a colazione con un bel cappuccino,  ma sono altrettanto piacevoli anche  a fine pasto con un bel caffè!!!! Oggi le ho impastate con pochissimo lievito (già che non si trova nei supermercati, lo uso con parsimonia) e i tempi di lievitazione sono stati un po’ più lunghi. Nella ricetta ho messo la giusta quantità, con i giusti tempi di lievitazione.

Ingredienti:

  • 520 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 70 ml di olio di mais o di girasole
  • 250 ml di latte tiepido
  • la buccia grattugiata di un limone non trattata
  • 10 g di lievito di birra (poco meno di mezzo cubetto)
  • 1 cucchiaino di miele o di zucchero
  • 1 bustina  di vanillina
  • 100 g di uvetta o gocce di cioccolato

Ingredienti per rifinire:

  • 50 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero
  • 125 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai d’acqua

Procedimento:

In una ciotolina sciogliete nel latte tiepido il lievito di birra insieme al cucchiaino di miele o di zucchero.

In una ciotola capiente mettete la farina fate un incavo, al centro aggiungete lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, l’uovo, l’olio, la vanillina, l’uvetta strizzata (precedentemente ammorbidita in acqua tiepida) il latte con il lievito sciolto e mescolate, incorporate via via la farina, per ultimo unite il sale.

Con la mano continuate a mescolare sbattendo l’impasto (morbido e appiccicoso) dall’alto verso il basso, dato che è un impasto morbido  non dovete rovesciarlo sulla spianatoia, lavoratelo per 5 minuti.

Ungetevi le le mani così vi togliete bene l’impasto dalle mani, lisciatelo, coprite con una pellicola la ciotola e lasciate lievitare finché non raddoppia di volume (2 orette)

Potete utilizzare la planetaria, mettendo tutti gli ingredienti nel bicchiere e azionare per 8-10 minuti

Stendete l’impasto ben lievitato su un piano leggermente infarinato, in una sfoglia rettangolare 48×36 cm e tagliatela in tre rettangoli 36×16 cm, spalmate metà del burro morbido su un rettangolo di impasto e cospargete con metà zucchero.

20200414_171215~2

Sovrapponete il secondo rettangolo, spalmate il burro rimasto, cospargete lo zucchero rimasto, sovrapponete il terzo rettangolo e tagliatelo a metà nel senso della lunghezza.

20200414_172306~2

Ritagliate 20-22  pezzi 8×4 cm,prendeteli dalle due estremità ed attorcigliate.

20200414_173409~2

Disponete le treccine distanziate su una teglia rivestita con carta da forno e lasciate lievitare una seconda volta per 40 minuti.

20200414_175003~2

Infornate in forno preriscaldato modalità statico per 20 minuti circa.

Nel frattempo preparate la glassa con lo zucchero a velo e i tre cucchiai d’acqua, distribuitela sulle brioches quando si sono raffreddate.

20200414_233321-1

Ecco pronte le treccine glassate, buona colazione da Maria ♥️

20200415_151611

Si conservano in un sacchetto per 3-4 giorni, intiepiditele al momento di mangiarle.

Volendo potete congelarle già cotte e scaldarle al momento per ottenere la stessa fragranza di quando le avete sfornate.

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

20200415_150736

Grazie Maria

10 pensieri su “Treccine glassate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.