Maltagliati con cavolfiore e “pappaluni”

Sono affezionata particolarmente a questa ricetta perché presentata da me e da mio marito alla famosa trasmissione di cucina “LA PROVA DEL CUOCO”. Come potete vedere nel video al link qui sotto la ricetta ci ha fatto vincere la prova contro lo chef. Grandissima soddisfazione anche perché era casualmente il compleanno di mio marito Giorgio. Guardate il video della puntata (dura solo 15 minuti) così ci conosceremo ancora meglio. ❤❤

Il video lo trovate qui

Maltagliati con cavolfiore e pappaluni ricetta Prova del Cuoco

Per la rubrica Chi batterà lo Chef, spazio oggi ad una coppia composta da marito e moglie di Genova, Giorgio e Maria, che hanno sfidato lo chef della Prova del cuoco Gilberto Rossi nel tentativo di portare a casa il montepremi in palio. La coppia ha preparato dei maltagliati con cavolfiore bianco e pappaluni, mentre lo chef ha risposto con una zuppa di cavolfiori con cracker di fagioli. Ma vediamo il procedimento e gli ingredienti utilizzati per cucinare questo buonissimo e gustoso piatto chiamato Maltagliati con cavolfiore e pappaluni.
Maltagliati con cavolfiore e pappaluni ricetta Prova del Cuoco
 Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

 SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Ingredienti per i maltagliati:

  • 400 g di farina di semola di grano duro rimacinata
  • acqua q.b.
  • Un cucchiaino d’olio
  • Un pizzico di sale

Per il condimento:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 200 gr. di “pappaluni” secchi: fagioli bianchi di spagna (o un barattolo)
  • Peperoncino piccante
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • Poche gocce di colatura di alici  oppure 2-3 filetti di alici sott’olio
  • Sale
  • 80 g di pane raffermo
  • Alcune foglioline di maggiorana e di salvia
  • Olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Disponete la farina su una spianatoia, fate un incavo, aggiungete il sale, il cucchiaino d’olio, e poco alla volta l’acqua, (un bicchiere scarso), incorporate la farina e cominciate ad impastare. Continuate per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico. Copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Nel frattempo sbollentate il cavolfiore per 8-10  minuti nell’acqua salata dove andrete a cuocere i maltagliati. Dopodiché In una padella capiente fate rosolare in poco olio la cipolla, l’aglio e il peperoncino, aggiungete il cavolfiore, i “pappaluni” , coprite e lasciate cuocere per 10 minuti

In un mixer da cucina tritate il pane con la maggiorana e la salvia.  Rosolate le briciole di pane aromatizzato in una padella con olio.

Cuocete I maltagliati nell’acqua in cui avete sbollentato il cavolfiore, scolateli e saltateli in padella con il condimento, aggiungete alcune gocce di colatura di alici (o i filetti sminuzzati) e fate insaporire per 2-3 minuti.

Impiattate i maltagliati e cospargete con il pane alle erbette.

20200205_200400~3

Qui trovate il video de “La prova del cuoco”

Buon appetito da Maria…e Giorgio                    SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

Molto buona anche i  “Maccarruni i casa” filati.

9 pensieri su “Maltagliati con cavolfiore e “pappaluni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.