Torta di carciofi e cipolle.

Le torte salate rientrano tra le mie preferenze culinarie per la facilità di preparazione e perché, una volta tagliate e servite su di un piatto di portata, si gustano volentieri sia come aperitivi che come pietanze. Questa torta di carciofi è una delle mie preferite…è proprio una vera bontà. Provatela e sicuramente piacerà anche a voi!!!

Ecco la ricetta:

Per il ripieno

  • 5 carciofi
  • 5 uova
  • 300 gr. di ricotta
  • 2 cipolle
  • 1 spicchi d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva
  • 50 gr. di formaggio parmigiano grattugiato
  • sale e pepe  Q.B.

Per la sfoglia o una acquistata.

  • 250 gr. di farina 00
  • 130 ml. di acqua
  • 3 cucchiai d’olio extravergine
  • sale

Preparazione

Preparate la sfoglia. Mettete la farina in una ciotolaciotola con il sale l’olio e un poco d’acqua, iniziate ad impastare aggiungendo la rimanente acqua. Rovesciate l’impasto su un piano da lavoro e Impastate per 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Copritelo con uno strofinaccio e dedicatevi al ripieno.

Pulite i carciofi e metteteli in acqua e limone per evitare che si anneriscano.

In una casseruola fate rosolare in un poco d’olio le cipolle affettate sottilmente. Quando sono dorate unite lo spicchio d’aglio esoffritto-con-i-carciofi il prezzemolo tritati. Lasciateli dorare e aggiungete i carciofi tagliati a fettine sottili e un poco d’acqua. Aggiustate con il sale, coprite e lasciate cuocere per circa 10-15 minuti.

Una volta cotti lasciateli raffreddare, unite quindi 3 uova, il parmigiano, la ricotta, un po di pepe e ancora un pizzico di sale.unite-gli-ingredienti

Accendete il forno a 180°

Dividete la sfoglia in due parti, una più piccola e una più grande.  

Tirate con il mattarello la sfoglia più grande abbastanza sottile, ungete una teglia di 26 cm. di diametro e adagiateci la sfoglia avendo cura di coprire anche i bordi della teglia. Versate il ripieno sulla sfoglia, livellatelo bene con un cucchiaio e fate due piccole fossette nelle quali metterete le due uova rimaste.riempite-la-torta Tirate la sfoglia piccola sempre sottile e coprire la torta nella teglia. Unite i bordi delle due sfoglie e fate alcuni buchini con uno stuzzicadenti sulla sfoglia superiore.

Cuocete nel forno già caldo per circa 35-40  minuti fino a quando la superficie sarà dorata.

Come tutte le torte salate si gusta meglio tiepida.

Buon appetito da Maria ❤

ISCRIVITI AL MIO BLOG COSÌ TI ARRIVERANNO LE MIE RICETTE

GRAZIE MARIA❤

buon-appetito

Molto buona anche la Torta di cipolle alla genovese

Per la colazione vi consiglio: Torta di mele al bicchiere

5 pensieri su “Torta di carciofi e cipolle.

  1. Che bontà! Bravissima, Maria! E parlo per esperienza diretta 😉
    Complimenti per le squisite ricette, a cui sono certa ne seguiranno altre, e, soprattutto, per la bellissima idea di abbinare cibo e giochi. Presto questo blog diventerà come la vostra casa: un luogo magico, vibrante di calore e passione! A presto!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.