La genovese (sugo bianco napoletano).

La genovese è un sugo bianco della tradizione napoletana, si prepara con tante cipolle, carne di bovino tenera ed erbette aromatiche. La cottura di questo sugo è molto lenta, le cipolle devono diventare una salsina e la carne si deve quasi disfare. Sull’origine del nome ci sono alcuni aneddoti, uno dei quali narra che nel periodo aragonese alcuni cuochi genovesi trasferitesi a Napoli nelle locande del porto cucinavano un sugo a base di cipolle e carne…ecco perché “la genovese”.

Ingredienti:

  • 400 g di pasta tipo ziti o corta (penne…)
  • 600 g di carne di bovino tenera tagliata a pezzetti
  • 1 kg di cipolle
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • Ciuffi di prezzemolo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato

Procedimento:

Sbucciate le cipolle e affettatele sottilmente. Pulite, lavate e tritate il sedano e la carota, (tenete da parte le foglie dei sedano).

In una casseruola fate rosolare in 3-4 cucchiai d’olio le cipolle, la carota e il sedano tritati, aggiungete poi la carne tagliata a pezzetti, la foglia d’alloro, le foglie di sedano e i ciuffi di prezzemolo, fate rosolare il tutto per 15 minuti circa a fuoco vivace.

Dopodiché coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per due ore, mescolate di tanto in tanto. non aggiungete liquidi perché le cipolle rilasceranno la loro acqua di vegetazione.

A questo punto aggiungete il vino e lasciate cuocere senza coperchio per altri 30-35 minuti a fuoco medio ( il vino deve evaporare e il sugo deve risultare ristretto.

Cuicete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolate gli ziti al dente e conditeli con la genovese. Spolverate con parmigiano grattugiato

Buon appetito Maria ❤️

iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria ♥️

6 pensieri su “La genovese (sugo bianco napoletano).

  1. La faceva mia suocera (napoletana) che mi raccontava sempre il suo sconcerto, appena arrivata a Genova, nello scoprire che qui questo sugo non si conosceva 🙂
    Comunque, è buonissimo 😜
    Bravissima super Maria!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.