Risotto con funghi secchi e fontina.

Tra i piatti caldi immancabili con il freddo dell’inverno non può mancare un buon risotto! Questo in particolare inebria la casa con un avvolgente profumo di funghi e scalda il cuore ancora prima di essere mangiato. Una buona fontina valdostana è perfetto per rendere il risotto cremoso e sicuramente più saporito. È un piatto facile da realizzare, anche grazie alla semplicità degli ingredienti, che non mancano mai nelle nostre dispense. Provatelo anche voi e fatemi sapere se vi è piaciuto!

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso per risotti
  • 1 cipolla
  • 20 g di funghi secchi
  • 100 g di fontina valdostana
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bbicchiere di vino bianco
  • Alcuni ciuffi di prezzemolo tritati
  • Brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

In una casseruola fate rosolare in un poco d’olio la cipolla affettata sottilmente, aggiungete l’aglio e il prezzemolo tritati, dopo 1-2 minuti unite i funghi secchi precedentemente ammorbiditi in acqua tiepida e tritati grossolanamente, il riso e fatelo tostare per 2 minuti .

Sfumate con il vino bianco, aggiungete quindi del brodo vegetale caldo, preparato precedentement, salate pepate e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto il riso.

Versate altro brodo quando è necessario, appena il riso è cotto mantecatelo con la noce di burro, la fontina tagliata a dadini e una bella manciata di Parmigiano grattugiato.

Servite il risotto con funghi secchi e fontina ben caldo con una spolverata di Parmigiano.

Buon appetito Maria ❤

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Grazie Maria❤

Molto buono anche il Risotto con le cozze., o lo Sformato di carciofi, riso e stracchino., oppure i Supplì alla amatriciana con cuore filante

Per la colazione vi consiglio: Raccolta di TORTE DI MELE (…speciale colazione)

14 pensieri su “Risotto con funghi secchi e fontina.

  1. Da lungo tempo non riesco a trovare in commercio funghi secchi di buona qualità, non vorrei rovinare il tuo risotto… quanto alla fontina… qui dove vivo, che di fontina me ne intendo, trovo solo pallide, deludenti imitazioni di questo ottimo formaggio. Parto scoraggiata e svantaggiata… ma immagino quanto possa essere interessante la tua ricetta.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.