Strudel di mele

Articolo a cura di Maria

Un classico della cucina altoatesina a base di mele renette. In questa versione io utilizzo mele acquistate al mercato Coldiretti, molto gustose. Si tratta di uno dei dolci più buoni e nonostante la sua dolcezza è a basso contenuto calorico. Ottimo, dunque, anche dopo un pasto abbondante dove spesso si dice no al dolce finale. Per mio marito è il dolce definitivo quando si riesce ad accompagnarlo da un buon moscato. L’accostamento tra i due sapori dolci e leggermente asprigni è veramente il fuoco d’artificio finale di ogni buon pasto. E’ ottimo anche come colazione o merenda naturalmente!

Ingredienti per la sfoglia:

  • 300 gr. di farina
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • 100 ml. di acqua tiepida
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1,2 Kg. di mele
  • 50 gr. di zucchero
  • 50 gr. di burro
  • 50 gr. di uvetta
  • 50 gr. di pangrattato
  • 1 manciata di pinoli
  • succo di 1/2 limone
  • buccia di un limone grattugiata
  •  un cucchiaino di cannella
  • poco latte per spennellare
  • zucchero a velo

Preparazione:

Per prima cosa preparate la sfoglia. In una ciotola mettete la farina e il sale, fate un incavo nel quale metterete l’uovo, l’olio e l’acqua tiepida poca alla volta. strudel-5Impastate il tutto fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico (se risultasse leggermente appiccicoso aggiungete un po di farina). Fate riposare 30 minuti circa.

Nel frattempo fate dorare in una padella piccola il pangrattato nel burro e mettete da parte. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine in una ciotola, irroratele con il succo di limone. Unite: l’uvetta ammorbidita precedentemente, i pinoli, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, la cannella, il pangrattato dorato nel burro e mescolate.

strudel-6

Stendete l’impasto su carta da forno leggermente infarinata fino ad avere una sfoglia sottile. Versatevi il composto di mele e arrotolate la sfoglia aiutandovi con la carta da forno. Sigillate bene i bordi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ponete lo strudel con la carta sulla placca da forno e spennellate con un po di latte.

Infornate  a 180°/200° (forno statico) per cinquanta minuti circa. Lo strudel è pronto quando è ben dorato sulla superficie. Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.

Buona merenda!

strudel-3

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...