Falso magro calabrese.

Il falso magro è il classico polpettone di carne farcito, tanto buono quanto bello a vedersi. Quando si porta in tavola tagliato a fette fa proprio bella figura …se avete ospiti ne rimarranno stupiti. È un secondo piatto che mia nonna preparava sempre nei giorni di festa, io ricordo che mi piaceva tantissimo vederla mentre lo preparava ma anche quando lo tagliava…Tutti quei bei colori… La ricetta è proprio come lo faceva mia nonna Annunziata, con uova sode, pecorino e salame, però è molto versatile, per cui potete farcire con prosciutto, o mortadella e un formaggio a vostro piacere. Buona preparazione Maria ❤

Ingredienti:

  • 600 g di carne macinata mista
  • 1 uovo
  • 70 g di pecorino o parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • pangrattato q.b.
  • Sale
  • Pepe

Ingredienti per la farcitura:

  • 3 uova sode
  • 1 uovo per spennellare
  • 100 g Salame piccante (o prosciutto o mortadella)
  • 150 g di formaggio pecorino fresco (o formaggio a piacere)
  • 300 g di spinaci cotti
  • Pangrattato q.b. per ricoprire

Procedimento:

In una ciotola mettete la carne macinata, l’uovo, il formaggio grattugiato, l’aglio e il prezzemolo tritati, il pangrattato, una spolverata di pepe, il sale e amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio, poi continuate con le mani e impastate fino ad ottenere un impasto morbido ma non troppo umido.

Ponete l’impasto su un foglio di carta da forno cosparso con una manciata di pangrattato, bagnatevi le mani e pressate il composto formando così un rettangolo, coprite con un letto di spinaci cotti (ben strizzati), il salame, il formaggio e le uova sode.

Aiutatevi quindi con la carta da forno e arrotolate nel senso della lunghezza.

Fate attenzione a sigillare bene il falso magro, sia alle estremità che nel punto in cui lo unite.

Spennellate con l’uovo leggermente sbattuto e coprite con del pangrattato, compattando bene tutto il rotolo. Con l’aiuto della carta da forno rigiratelo e spennellate anche la base ricoprendo anch’essa col pangrattato, avvolgete il rotolo con la carta da forno e ponetelo delicatamente su una teglia.

Infornate, in forno preriscaldato ventilato, a 190 ° per 25 minuti circa, poi srotolate la carta da forno, irrorate il falso magro con un filo d’olio e continuate la cottura per altri 30 minuti circa.

Sfornate quando è ben dorato, lasciate leggermente intiepidire e tagliatelo a fette (non tagliate il rotolo troppo caldo altrimenti si potrebbero rompere le fette).

Buon appetito Maria ❤

Come contorno vi consiglio le Patate al forno, oppure le Patate al forno”sabbiate”

Iscriviti al mio blog così ti arriveranno le mie ricette.

Se ti fa piacere lascia un like e un commento è sempre gradito per sostenere il blog.

Grazie Maria ❤

Molto buono anche il Rotolo di carne con carciofi (o verdure di stagione) e prosciutto.o le Polpette con peperoni e cipolle.oppure il Polpettone di verdure e carne

Per la colazione vi consiglio: Raccolta di TORTE DI MELE (…speciale colazione)

Le ricetta tra le più cliccate:Tris di lasagne da non perdere.

4 pensieri su “Falso magro calabrese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.