Patate al forno”sabbiate”

Un contorno che piace a tutti sono le patate, al forno, fritte, bollite…oggi ve le propongo al forno ma diverse dal solito modo in cui si preparano. Sono semplicemente rese “sabbiate” grazie al pane grattugiato che le rende croccanti, e saporite grazie all’aglio e al rosmarino. Provatele e arricchirete sicuramente i vostri secondi!

Seguimi anche su Facebook

Ingredienti:

  • 800 gr. di patate
  • 1 rametto di rosmarino tritato
  • 5-6 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento:

Sbucciate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a fette non troppo sottili.

In una teglia mettete un po’ di olio, le patate, il sale, il pane grattugiato e il rosmarino tritato.

patate (1)

Con le mani mescolate le patate così si insaporiscono bene, livellatele e infornatele in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. A 5 minuti dalla fine della cottura aggiungete l’aglio tritato. Messo alla fine l’aglio non si brucia e insaporisce le patate.

Le patate al forno “sabbiate” sono pronte quando sono ben dorate.

Ecco pronto in buon contorno da accompagnare con qualsiasi secondo, perché le patate stanno bene con tutto!!!!

Oggi io le ho abbinate al petto di pollo all’americana, clicca qui per la ricetta  .

Una vera bontà…buon appetito da Maria.

Seguimi anche su Facebook

patate (3)

Annunci

2 pensieri su “Patate al forno”sabbiate”

  1. Che bello questo piatto! Mi pare proprio un’idea interessante ed originale. Sarà che le patate sono sempre irresistibili, ma questa versione delle patate al forno mi ispira molto! Bacioni 😘

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...